Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

Omotossicologia...

L'omotossicologia  è la medicina che analizza il percorso delle scorie, che chiama tossine , all'intero dell'organismo. Il blog "La Medicina del Terzo Millennio" in principio aveva l'intenzione di focalizzare l'attenzione su questa medicina che è l'avanguardia del futuro, in seguito si è scelto di analizzare altre medicine e altri protocolli in modo di dare visibilità a tutto l'immenso mondo delle medicine alternative e complementari.
Tornando ad analizzare l'Omotossicologia vorrei definire ed analizzare significati e paradigmi che la rendono unica. La medicina omotossicologica nasce verso il 1950 grazie all'opera del dottor Reckeweg, ho scritto diversi articoli che l'analizzano da differenti punti di vista anche in rapporto ad omeopatia ed allopatia. Il significato della frase è : Logos Tossicos (H)omo cioè Studio delle Tossine dell'Uomo ;

che esplicita quello che è lo scopo e l'obiettivo dell'omotossicologia; in poche parole essa studia gli agenti stressogeni che , penetrando nel sistema biocibernetico uomo riescono ad alterare il suo equilibrio biodinamico. Dette in italiano comprensibile anche a me, per sistema biocibernetico si intende un sistema con un meccanismo di controllo centrale, l'uomo ed il suo sistema nervoso con a capo il cervello , equilibrio biodinamico è lo stato di salute che non ha parametri fissi ma che oscillano attorno ad un range (scala) fisiologica, ad esempio l' emoglobina o le hdl non hanno un valore definito ma uno spettro di valori. Per l'omotossicologia quindi , la malattia è la reazione dell'organismo ai danni indotti da un agente stressogeno nel tentativo di eliminarlo, ovvero nel tentativo di non soccombere ad esso; la malattia è , per l'omotossicologia, uno stato di equilibrio fisiologico ad un evento stressogeno di qualunque natura: biologica, chimica, psichica, fisica. In pratica, in alcune condizioni, o ci si ammala o si muore. Si pensi ad un normoteso che ha un evento ipertensivo, o ad un iperteso che ha lo stesso tipo di evento; l'iperteso avrà, se il picco non dura per molto e non è molto alto il differenziale pressorio dolori di testa o giramenti ecc il normoteso potrebbe avere problemi molto più gravi , fino all'exitus. Nel caso del normoteso il sistema che era in stato di equilibrio non è stato in grado di portarsi verso un "paraequilibrio patologico"e quindi i danni sono stati molto gravi, nell'iperteso che si trova già in uno stato di disequilibrio fisiologico i danni sono stati più lievi . Uno degli strumenti più importanti è la tavola delle omotossicosi che, data l'importanza, appunto,  analizzo in questi tre articoli di cui associo i link
1 Omotossicologia Tavola delle fasi
L'omotossicologia pone in rilievo il percorso delle tossine chiamate stressori all'interno dell'organismo dall'ectoderma al mesoderma all'entoderma e pone questo percorso su una diagramma che viene appunto definito "tavola delle omotossicosi", per curare le patologie identifica la profondità della "tossicosi" ed appronta una strategia complessa ma non complicata che può prevedere  diversi step; il  drenaggio che è la base dell'omotossicologia e serve ad eliminare gli agenti stressogeni attraverso gli organi emuntori ed una terapia causale e sintomatica che tenga conto se il sistema si trova in uno stato di iper reattività, disreattivita o iporeattività; fase yang, fase disequilibrio energetico, fase yiin, oppure patologie acute, disreattive croniche; il razionale è sempre lo stesso: raffreddare, riequilibrare o stimolare.

L'omotossicologia è, indubbiamente, la strategia medica più efficace nello gestire le patologie croniche o con tendenza alla cronicizzazione,proprio per i paradigmi scientifici di cui è impregnata e nei quali, giorno dopo giorno, consolida il suo successo come medicina d'avanguardia scevra di effetti collaterali.
Come scritto nei diversi articoli postati.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...