Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

Astigmatismo

L' astigmatismo è un'ametropia in cui, a causa di una curvatura corneale asimmetrica, vi è una differente rifrazione ottica lungo i diversi meridiani oculari. Chi ha un lieve astigmatismo , puo' non notarlo o avere una visione leggermente sfocata. Ma a volte l'astigmatismo non corretto puo' portare a mal di testa o affaticamento della vista, e una visione distorta o sfocata a tutte le distanze.
Non solamente gli adulti possono essere affetti da astigmatismo. I bambini possono essere addirittura piu' ignari di un adulto delle loro condizioni, e loro si potrebbero lamentare di meno della visione distorta e sfocata.
Il paziente che soffre di astigmatismo riferisce disturbi derivanti dal continuo cambio di messa a fuoco (accomodazione), nel tentativo di ottenere un'immagine nitida . Tali sintomi consistono in dolori ai bulbi oculari, sull'arcata ciliare, mal di testa, bruciore agli occhi e lacrimazione eccessiva. Si tratta di disturbi che si manifestano, soprattutto nelle forme lievi, prevalentemente dopo prolungato sforzo da vicino (ad esempio, lettura ed uso del video).
L'astigmatismo si verifica quando la forma della cornea e' piu' simile a una palla da rugby che a una tonda da calcio, che e' la forma normale. Nella maggior parte degli occhi astigmatici, la forma oblunga o ovale fa si' che i raggi di luce si focalizzino in due punti nella parte posteriore dell'occhio, anziche' in uno soltanto. Questo perche' una cornea astigmatica ha una curva piu' accentuata e una piu' piatta. 

Generalmente l'astigmatismo e' ereditario: molte persone nascono con una cornea oblunga, e la vista puo' peggiorare con il passare del tempo. Ma l'astigmatismo puo' anche essere il risultato di una ferita dell'occhio che ha causato una cicatrice della cornea, di alcuni tipi di chirurgia oculare , o di cheratocono , una malattia che causa un graduale assottigliamento della cornea.
L'astigmatismo può essere associato a miopia, ipermetropia e presbiopia . La sua correzione prevede l'utilizzo di occhiali (con lenti cilindriche o toriche), lenti a contatto o un intervento di chirurgia refrattiva . In parole semplici l'occhio astigmatico vede gli oggetti poco definiti e, nei casi più gravi, leggermente distorti: il difetto è presente guardando un oggetto, sia distante che vicino.
Per maggiori informazioni:

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...