Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

Disintossicazione e fitoterapia:Biodepuroti

In questo articolo verranno analizzati 10 fitoterapici con le loro proprieta  drenanti e disintossicanti; diuretiche, antilitiasiche e epatoprotettive.

Equisetum arvense (coda cavallina) parti aeree T.M.: Diuretico , remineralizzante astringente; ricco in silicio stimola la calcificazione ossea, migliora l'integrità delle pareti arteriose;Cistiti e cistopieliti. Tendenza a problemi delle vie urinarie e calcolosi renale. Enuresi notturna. Anemie ipocromiche sideropeniche e da insufficienza midollare. Diatesi emorragica (epistassi, emottisi, meno-metrorragie, emorroidi).
Melissa officinalis foglie T.M.: Gli estratti in acqua calda della melissa evidenziano forti proprietà antivirali; proprietà antibatteriche;attività antispasmodica, nel trattamento dei disturbi dispeptici associati a dolori addominali, migliora la funzione dell'alvo.La Melissa  dovrebbe essere usata da soggetti in trattamento con ormoni tiroidei sotto controllo medico a causa della possibile interferenza con la loro azione.
Opuntia ficus indica (fico d'india) fiori T.M.:
Opuntia

ha proprietà antiossidanti, astringenti, emollienti, diuretiche, ipoglicemizzanti, gastroprotettive. Le pale sono utilizzate anche nell’acidità gastrica, dolori addominali, indigestione, in caso di affaticamento, nei disturbi respiratori, come antidiarroico .Protettivo e lenitivo delle mucose.
Rosmarinus officinalis (rosmarino) foglie T.M.:  Ipercolesterolemia e ipotensione; coliche delle vie biliari; un’azione stimolante il fegato e un’azione anti colesterolo;proprietà digestive, colagoghe ( aumenta la produzione di bile), diuretiche;tonico e stimolante della funzione gastrointestinale.
Saxifraga granulata (sassifraga) foglie T.M. : Piante per i Reni nome indiano Pashanbheda ha una forte azione sui calcoli delle vie urinarie e dei reni (antilitiasico); utile in problemi gastrici di diversa natura,disuria,agisce cu fegato e milza stimolandone le funzioni.
Spergularia rubra (arenaria) pianta T.M.:

Litiasi urinaria,cistite, coliche nefritiche,elimina l'acido urico, oliguria,gotta,ipertensione
Lithospermum officinale (migliarino) pianta T.M.:
Dismenorrea, ipertiroidismo, mastosi, mastite da eccesso FSH e LH, litiasi biliare ed urinaria. Regoralizza la funzione ipofisaria;azione litiasica e leggermente diuretica
Fumaria officinalis pianta T.M.: 

aumenta il flusso biliare insufficiente e lo frena quando è in eccesso; discinesie biliari, diuretica,diaforetica(eliminazione delle scorie con il sudore), lassativa,ipotensiva (dopo circa dieci giorni ),azione su calcolosi biliare, spasmi gastrointestinali,stipsi; non consigliata in gravidanza e durante l'allattamento.
Ononis spinosa (ononide) radice T.M.: Azione diuretica( stimola l'eliminazione di cloro e azoto con l'urina)preventiva della calcolosi renale, depurativa, oliguria,riduce la renella, azione sulla gotta,dermatosi pruriginose, coadiuvante nell'ipertensione arteriosa. controindicata negli edemi di origine cardiaca e renale, nelle cure con diuretici aumentare l'apporto di liquidi.
Poemus boldus (boldo) foglie T.M.: Antiossidante, colagogo, stimolante la funzione della colecisti, colagogo (stimola il rilascio della bile) coleretico (favorisce la secrezione della bile), digestivo, diuretico, lassativo. Indicato nella stitichezza, nella cattiva funzionalità epatica,atonia gastrica, calcoli delle vie biliari, colecistite , infiammazioni vie biliari.
Nella pagina, troverete dei link che vi porteranno a libri di fitoterapia.
 

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...