Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

Neo bioxy : indicazioni, controindicazioni, effetti collaterali

Il Neo Bioxy è utilizzato per depurare l'intestino dalle scorie,  fisiche , metaboliche e biologiche Ingredienti

Melaleuca alternifolia O.E. adsorbita (Proprietà di alcuni corpi solidi porosi di fissarne altri, gassosi o liquidi, sulla loro superficie, trattenendo un sottile strato di molecole o di ioni) su:
Perossido di magnesio Ossido di magnesio,


Quantitativi per dose giornaliera di 1.25g oppure di 3 capsule:
Magnesio 450mg (150% dell'RDA), Melaleuca alternifolia (Tea-tree) olio essenziale 0,0006ml
Suggerimenti di Utilizzo
* regolre il transito intestinale.
* depurare l'intestino.
* Integrazione di magnesio.


Polvere ad azione lassativa ed esfoliante la mucosa intestinale.
Utile per eliminare la flora batterica disbiosica, causa di alterato assorbimento di elementi nutritivi e di produzione di sostanze putrefattive intossicanti l'organismo, prima di ripristinare una giusta eubiosi intestinale con l'uso di fermenti lattici vivi e selezionati.




Meccanismo d'azione di NEO BIOXY

 Biovita, prodotti per il benessere e la salute 
Olio essenziale di Malaleuca(Tea Tree Oil): Azione antisettica e Antimicotica; se usato per lunghi periodi può arrecare danni alle mucose
Perossido di magnesio Ossido di magnesio,a contatto con l'acido cloridrico dello stomaco sviluppano una reazione che produce ione ossigeno ,e cloruro di magnesio (più acqua) che elimina le feci e le rende più solubile. È fondamentale assumere molti liquidi perchè il cloruro di magnesio , per funzionare deve assorbire acqua che, tra l'altro funziona da veicolo per tutto il materiale fecale che verrà espulso. Il primo scienziato a studiare questa formula chimica che potrete vedere in basso circa un secolo fù uno dei maggiori e misconosciuti geni di questo secolo, il grande scienziato croato Nikola Tesla.
2MgO2 + 4HCl → 2MgCl2 + 2 H2O + O2
MgCl2Azione di stimolo sull'alvo
O2Ossigenazione del colon e contemporanea azione antiputrefattiva (Clostridi, Candida).
Precauzioni d'uso
L'uso continuativo per lunghi periodi è sconsigliato perché potrebbe arrecare danni alla mucosa intestinale.
CONTROINDICAZIONI
Addome acuto e tutte le patologie intestinali di tipo ostruttivo.
DOSE CONSIGLIATA
Polvere 1/4 cucchiaio-dose (1,25g) al dì.
Bustine 1 bustina al dì.
Capsule 1 capsula anche 3 volte al dì, prima dei pasti, o in un'unica somministrazione serale (3 capsule).
CONFEZIONE
Polvere: Flacone da 65g
Bustine: Cofanetto da 50 buste da 1.25g
Capsule: Flacone da 70 capsule

43 commenti:

  1. quanto si può continuare a prendere un cucchiaino al giorno?

    RispondiElimina
  2. Quando ne hai bisogno, importante è non abusarne, e non fare cicli che durano più di 10 15 giorni.

    RispondiElimina
  3. CHIEDO se è consigliato e utile anche per l'apparato genitale femminile ( infezioni, ecc )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Associato a prebiotici e probiotici opportuni permette un riequilibrio della eubiosi intestinali con benefici evidenti e importanti a carico anche dell'apparato genitale femminile. Ti invito a vedere l'articolo sul Colostro per ulteriori approfondimenti

      Elimina
    2. LA PERSONA CHE HA PRESENTATO IL NEO BIOXY DEVE IMPARARE A SCRIVERE IN LINGUA ITALIANA....... Quando mai si scrive fu con l'accento sulla u... Solo un cretino può mettere l'accento sulla F...

      Elimina
    3. Non hai nient'altro di interessante da dire?

      Elimina
  4. E sconsigliato usarli cm il morbo Di Crohn durante il periodo in cui si sta bene?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vista la natura infiammatoria del crohn ti suggerisco di evitarlo. Puoi invece assumere, dopo suggerimento medico, dei probiotici e del colostro e potrebbe essere utile un dispositivo medico che si chiama Entrerosgel che permette l'eliminazione delle scorie senza interferire con le mucose.

      Elimina
  5. Buonasera, sono stata operata di colecisti un'anno fa, ho fatto oggi un'ecografia di controllo e mi hanno detto che ho il fegato sofferente, posso usare il neo bioxy per una pulizia? Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In linea di massima ,anche per te non dovrebbero esserci problemi nell'utilizzo del neobioxy.Ripulire l'organismo dalle scorie facilita la ripresa funzionale dell'organismo. Se vuoi, per attuare una pulizia altrettanto profonda e agire anche sull'eccesso di bile puoi utilizzare un nuovo dispositivo medico che si chiama Enterosgel a base di silicio che ripulisce l'intestino mantenendo inalterato l'ambiente intestinale in questo caso , è opportuno allontanarlo di due ore dai pasti principali e dalle medicine. Ti invio in allegato un sito dove viene illustrato
      http://www.mainfatti.it/farmaci/Enterosgel-potente-disintossicante-militare-sovietico-e-in-farmacia_040204033.htm.

      Elimina
  6. Salve, il mio ragazzo ha l'epatite b, che cura con dei farmaci quotidiani, potrebbe usare il neo bioxy tranquillament o ci potrebbero essere interazioni?? Grazie

    RispondiElimina
  7. In linea di massima , non dovrebbero esserci problemi nell'utilizzo del neobioxy anche se è opportuno parlarne con i medici che hanno in cura tuo figlio; ti posso dire che ripulire l'organismo dalle scorie facilita la ripresa funzionale dell'organismo. Se vuoi, per attuare una pulizia altrettanto profonda puoi utilizzare un nuovo dispositivo medico che si chiama Enterosgel a base di silicio che ripulisce l'intestino mantenendo inalterato l'ambiente intestinale in questo caso , è opportuno allontanarlo di due ore dai pasti principali e dalle medicine. Ti invio in allegato un sito dove viene illustrato
    http://www.mainfatti.it/farmaci/Enterosgel-potente-disintossicante-militare-sovietico-e-in-farmacia_040204033.htm.
    Cari saluti

    RispondiElimina
  8. buongiorno, io consumo 2 bustine di Neobioxy ogni sera prima di coricarmi. Questo mi aiuta a scaricarmi la mattina successiva. Ho provato prima con 1 nustina, ma non mi succedeva nulla, così sono passata a due. Il problema è che se non le prendo non riesco proprio a scaricarmi. Vorrei sapere se un uso prolungato può avere effetti collaterali oppure dare assuefazione con la conseguenza che tra un po' di tempo sarò costreta ad assumere 3 bustine ogni sera e così via di seguito.
    Grazie per la risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sarebbe opportuno assumere fibre in generale, pane e pasta integrali, integratori con fibre ( inulina e/o lattulosio) acqua a digiuno, semi di lino con insalata a pranzo, e fermenti lattici privi di allergeni (es. Proflora ). Il bioxy a lungo andare potrebbe infiammare l'intestino e determinare dei fastidi.

      Elimina
  9. Gent. Mistral,
    ho 65 anni. Soffro, sin da bambino, di Stipsi cronica, in atto severa (forse a causa di un colon molto articolato e Ansia). In più, nel corso degli anni, sono sopraggiunti: emorroidi non molto fastidiose, ulcera duodenale, ernia iatale, RGE, valori lipidici alterati, ipertensione, IPB (ho fatto una TURP, in endoscopia, nel 2009). Assumo farmaci, e preparati naturali, per controllare tali patologie. In aggiunta, in atto, assumo preparati vari per una stipsi divenuta ostinatissima (evacuazioni tarde, difficoltose e "caprine"). Leggo delle virtù dell'Enterosgel, ma non so se controindicato, nella mia situazione. Affascinato dalla professionalità del Suo sito, scoperto stasera, appena adesso, sono fiducioso in una Sua cortese risposta, specie in merito alla mia stipsi...
    Nel ringraziarLa anticipatamente, gradisca distinti saluti.
    Giuseppe Antonuccio
    Via Riolo 10
    Spadafora (Messina)
    pinohd@virgilio.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nela stipsi cronica enterosgel non andrebbe assunto, nella zona di Barcellona P.G. ci sono dei medici molto preparati a cui può rivolgersi per risolvere definitivamente il suo problema: il dr Fidone >Bruno, il dr. Giorgio Amato, il dr Sciotto, il dr. Crinò. Tutti professionisti molto preparati in medicina integrata

      Elimina
  10. Salve, io dovrei assumere Neo Bioxy, in quanto dopo aver fatto un test delle intolleranze, sono risultata intollerante ai lieviti; pertanto prima di iniziare una 'dieta' l'erborista mi ha consigliato di fare 10 giorni di Neo Bioxy per purificare l'intestino, dicendomi di assumere 4 pillole la mattina e 4 la sera. Ora io ammetto di essere ignorante in materia, ma 8 capsule al giorno per 10 giorni mi sembra un'esagerazione... qualcuno saprebbe aiutarmi? In quanto io non mi sento per niente sicura di prendere queste pillole.
    Grazie in anticipo per la risposta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si confronti con la persona di cui ha fiducia ponendogli i sui dubbi,, per l'intolleranza assuma meno zucchero ( niente è meglio , non prenda cibi lievitati ( pane , pizza ecc) se ha delle amalgame trovi un bravo odontoiatra olistico , assuma colostro noni e fermenti lattici per ripristinare la mucosa dell'intestino

      Elimina
  11. salve, ho un ulcera duodenale,duodenite, gastrite , disbiosi e colite.Tutto questo disastro causato da un'infezione da Giardia( e anche dal nervosismo!!) Per la Giardia sto assumendo antibiotici,per la gastrite e la duodenite un prodotto specifico e l'axiboulardi per la disbiosi intestinale.Sarebbe appropriato per me il Neo Bioxy visto che in questo momento soffro di stipsi o mi farebbe male per le mucose già super infiammate dello stomaco e del duodeno? E questo straordinario Enterosgel? Dall'articolo che ho letto sembrerebbe proprio perfetto per me ora. Grazie

    RispondiElimina
  12. Salve mi hanno riscontrato da poco che ho la sindrome di ghilbert ....vorrei sapere se posso assumere questo prodotto per purificare l intestino grazie mille

    RispondiElimina
  13. Buona sera non sto ad elencare i miei problemi che sono molteplici legati ad intestino e stomaco ma oltre che per motivi sicuramnte nervosi sono certo esserci una componente di intolleranze. Il problema è che non so a chi rivilgermi perchè quelli che ho provato mi hanno dato indicazioni a mio avviso poco certe e non definitive. Ho bisogno di una dritta mi indichi cortesemete professionisti che possano prendersi cura di me per un percorso che non finisca con la visita e soprattutto suffragato da test certi e non aleatori. Grazie mille in anticipo

    RispondiElimina
  14. Ma dopo quanto fa effetto il neo bioxy?

    RispondiElimina
  15. Salve
    Tre bustine al giorno sono troppe? La naturopata mi ha consigliato un ciclo di 10 giorni per depurare l'intestino.
    Grazie

    RispondiElimina
  16. Salve, sto prendendo il neobioxy e mi chiedo se meglio assumerlo il mattino a digiuno o la sera, prima di coricarsi. Inoltre, per reintegrare la flora batterica, meglio assumere fermenti lattici durante l'assunzione del neobioxy o dopo ?
    Grazie

    RispondiElimina
  17. salve,sto prendendo le capsule di neo bioxy ,ma se non ne assumo almeno 10 ogni sera non mi succede nulla se non un grande rumore nella pancia,come mai?quando anni fà prendevo la polvere che stava dentro a una bottiglia di vetro,con un cucchiaino il giorno dopo evacuavo anche 4 0 5 volte abbondantemente ,è cambiata la formula o non mi fà più effetto? e poi volevo sapere se sto esagerando o va bene lo stesso,grazie katia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono prodotti che a lungo andare infiammano e irritano la mucosa, vanno presi per brevi periodi, sarebbe più opportuno un chelante come l'enterosgel e fare l'acqua ayurvedica bollendo un litro d'acqua per 15 minuti al mattino e assumerlo caldo ma non bruciante a digiuno

      Elimina
  18. Buongiorno mistral, dopo la cura devo assumere fermenti lattici???

    RispondiElimina
  19. Buongiorno, sono tre giorni che prendo la polvere neo bioxy, aumentando la dose da circa 1,25 a 3 abb.
    questa notte mi sono svegliato con gorgoglii alla pancia ed oggi gia' diverse volte al bagno, io non ho problemi di stipsi, il naturopata mi ha prescrito questa cura per una sospetta candida intestinale( non verificata da test) , devo prenderla per una settimana, penso di diminuire la dosse stanotte, accuso lievi
    giramenti di testa, qualcuno con gli stessi sintomi? saluti e buone feste
    Lucio

    RispondiElimina
  20. Buona sera si può prendere il neo bioxy in gravidanza?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' sempre il suo medico che deve valutare la situazione clinica. in linea di massima , però , è possibile assumerlo anche se per massimo 5 giorni

      Elimina
  21. Buongiorno, vorrei sapere se è solo un aiuto ad andare in bagno o se a dosi adeguate pulisce l'intestino dalle incrostazioni di feci che stanno lì da anni. Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarebbe opportuno fare delle sedute di idrocolonterapia ed utile associare enterosgel o zeolite attivata per aumentare l'eliminazione delle scorie. In questo link può vedere un articolo molto interessante sul riequilibrio dell'intestino. http://omotossicologia.blogspot.it/2015/12/equilibrio-intestinale-nutraceutica.html

      Elimina
  22. Salve, vorrei sapere se le bustine di neobioxy vanno assunte a digiuno o a stomaco pieno

    RispondiElimina
  23. Prendo 1 bustina di Neobioxy la mattina a digiuno ,dopo circa 5 minuti una pastiglia di Tichè ( tiroide ) e dopo mezzora una di Pantoprazolo . Gentile Mistral , puo' andar bene cosi'o mi consigli di prenderlo la sera !? Faccio presente che la sera prendo " anche "una pastiglia di Teraprost . Il Neobioxi è utile anche contro la prostatite ? Grazie . Massimiliano .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. meglio assumerlo la sera, poi non lo faccia per periodi più lunghi di sette dieci giorni perchè potrebbe irritare la mucosa intestinale, allo scopo di ridurre l'acidità potrebbe utilizzare colostro noni oppure , ancora meglio , guna basic 1 bustina la sera prima di coricarsi

      Elimina
  24. salve,
    ieri sera ho preso una bustina di neo bioxy e poi mi sono accorta che era scaduto da ottobre 2015. quali effetti collaterali potrebbe dare? posso continuare a prenderlo? (so che per molti medicinali, dopo la scadenza, cala l'effetto, ma non fanno male). grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. al più non l avrà nessuna efficacia

      Elimina
  25. Salve
    Tre bustine al giorno sono troppe? La naturopata mi ha consigliato un ciclo di 9 giorni per depurare l'intestino.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A mio parere si ma , di certo, la sua naturopata sa cosa è meglio per Lei

      Elimina
  26. Salve sono interessata a fare una pulizia intestinale con ripristino del microbioma, per disbiosi , candida eccetera. Tollero molto bene magnesio e Malaleuca infatti finora ho usato mycoflor+probiotici VSL3 per la candida. Ma credo che questo prodotto sia più efficace perché la candida ogni tanto ritorna causandomi anche stanchezza cronica e dolori vari. Sicvome vorrei fare un trattamento serio, completo, intenso ed efficace mi può dare i dosaggi giusti e la quantità di giorni? Durante il neo bioxy per avere il max risultato vorrei fare una dieta vegetariana con centrifugati di frutta e verdura (quali ?)
    I probiotici (quali?) e il colostro noni vanno assunti durante il neo bioxy o dopo? Posso aggiungere il kefir visto che me lo preparo in casa? E le verdure fermentate? Sono un appassionata come vede ma purtroppo non so come abbinare le varie cose per fare un ottimo lavoro. Grazie, ci tengo moltissimo alla sua risposta. Grazie!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi usare una strategia diversa , assumere degli ovuli vaginali ( se la candida è vaginale) a base di fermenti lattici. Poi fare una strategia di due mesi ... i primi 15 giorni Enterosgel un cucchiaio un'ora lontana dai pasti due volte di, successivamente, per 15 giorni Colostro noni due bustine orosolubili al di, successivamente per almeno un mese Vsl3 o Proflora una bustina una volta al giorno dopo i pasti.

      Elimina

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...