Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

LA CERVICALGIA: CASO CLINICO

LA CERVICALGIA

CASO CLINICO
Paziente di sesso femminile, 34 anni, casalinga, lamenta dolore cervicale da diversi mesi e vertigine di tipo soggettiva non continua, ma che insorge sia improvvisamente anche da seduta, ma soprattutto durante i movimenti della testa. All’esame Rx del tratto cervicale non è presente nessuna alterazione strutturale, solo una lieve riduzione della lordosi cervicale. Alla RMN è presente Bulging C6 – C7, normale l’ampiezza del canale spinale cervicale, non alterazioni dei rimanenti spazi discali (C3-C4; C4-C5; C5-C6); all’esame fatto dall’otorino niente di patologico a livello dell’orecchio; eco-color doppler dei vasi sovraortici negativo.
Nonostante diverse terapie mediche e fisioterapiche, come: l’uso di antinfiammatori, laser, magnetoterapia, ionoforesi, massoterapia, riferisce di avere avuto solo qualche piccolo sollievo ma, mai la totale soppressione dei sintomi.
In questo lavoro si valuta il pazienti con i seguenti test:
Test attivi di flesso-estensione, latero-flessione e rotazioni allo scopo di esplorare la mobilità articolare, esame palpatorio e neurologico alla ricerca di contratture, triggers points e dermalgie riflesse, test di compressione assiale alla ricerca di un conflitto discale, test vascolari: test di sotto-hall (test vascolare destinato a mettere in evidenza una compressione del pacchetto vascolo-nervoso, Arteria Ascellare e Plesso Brachiale a livello del Piccolo Pettorale, test muscolari alla ricerca dei muscoli coinvolti ed infine Terapia localizzata e Challenge Propriocettivo per individuare il livello della lesione.
In conclusione All’esame obiettivo la Sig.ra presentava limitazione funzionale durante i movimenti della testa nei tre piani dello spazio e dolore alla palpazione di alcuni punti: scaleni anteriori e medi, trapezi, inserzione dei muscoli nucali a livello occipitale.
Andando a valutare a quale livello del rachide cervicale appartenesse la limitazione, si è riscontrato un coinvolgimento del rachide cervicale superiore. Per confermare quanto detto, si valuta l’allineamento in posizione supina delle linee del viso rispetto alla linea del corpo, notando che, era presente una deviazione della testa.
La lesione accertata in questo paziente, è stata, lesione anteriore destra dell’occipite sull’atlante.
Una volta fatta la  diagnosi, si inizia il trattamento:
per prima cosa, si è  utilizzato delle tecniche di mobilizzazione del tratto cervicale per la presenza di rigidità dei muscoli del collo, ma anche per rilassare il paziente e prepararlo al passo successivo (la manipolazione), e, digitostimolazione sui punti dolenti.
Intorno alla terza seduta, si eseguono la manipolazione per la correzione della lesione riscontrata, continuando poi, con le tecniche di mobilizzazione per un numero totale di 6/10 sedute.
Alla fine delle 10 sedute il paziente presentava un netto miglioramento della limitazione funzionale durante i movimenti del collo, riduzione della sintomatologia dolorosa, mentre le vertigini anche se ridotte erano sempre presenti.
A questo punto si inizia la terapia omotossicologica. Si inquadra, prima, il paziente sulla tavola delle omotossicosi in fase di infiammazione:
quindi si fà una prescrizione domiciliare con Galium – Heel gocce, Cocculus – Heel gocce, Cocculus – homaccord gocce, 50 gocce di ognuno in un litro d’acqua,associando, comunque, la terapia mesoterapica utilizzando: (una fiala di Arnica Compositum, una di Cuprum heel, una di Gelsemium-Homaccord, una di Bryonia-Injeel S) ed alternando una di Ubichinon Compositum ad una di Coenzyme Compositum, sui punti dolorosi a livello degli scaleni e dei trapezi, ed infine inietto una fiala di Cocculus – Heel sui punti di agopuntura 3 rene e 23 vescica con frequenza di 2 alla settimana.
Dopo una settimana di terapia la Sig. ra riferisce la totale assenza della sintomatologia dolorosa e di quella vertiginosa prolungando la terapia ancora per una settimana,lasciando solo  terapia domiciliare Cocculus – Homaccord e Galium – Heel per un mese.

10 commenti:

  1. e chi avrebbe fatto questo miracolo ?? avete un nome? è tutta la vita che ho stessa sintomatologia ma nessuno mi ha curata ,,, e dire che di terapeuti ne ho visti !!! e soldi spesi non ne parliamo !! scrivetemi e vengo ovunque siete !!
    la . ri . mar@hotmail.it grazie roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se mi da la città in cui abita le potrei fornire dei professionisti che le risolveranno il problema

      Elimina
    2. Ho lo stesso problema da anna città Cosenza mi potrebbe indicare un bravo omeopata agopuntore stanislaonicoletti@yahoo.it tel messaggio 3202948431

      Elimina
    3. Ho lo stesso problema da anna città Cosenza mi potrebbe indicare un bravo omeopata agopuntore stanislaonicoletti@yahoo.it tel messaggio 3202948431

      Elimina
  2. Foggia è la città in cui vivo condivido con anonimo del 25 novembre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.medicina-benessere.com/Details/Dr._Pietro_Vicenti.html . E' di Bari ma è molto preparato

      Elimina
  3. Io abito nella provincia di Modena, potrebbe indicarmi qualche bravo professionista specializzato nella manipolazione del tratto cervicale? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a questo numero trovi diversi professionisti molto capaci
      Il numero telefonico è 800.385.014 ed è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 12.45 e dalle 14.30 alle 16.00.

      Elimina
  4. Buonasera,anch'io purtroppo ho lo stesso problema,abito a trieste,potrebbe indicarmi qualche valido professionista?La ringrazio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questo è un numero verde per omotossicologi nelle diverse province Il numero telefonico è 800.385.014 ed è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle ore 12.45 e dalle 14.30 alle 16.00.

      Elimina

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...