Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

Spiritualità Olistica

Spiritualità Olistica
 L'alba di un nuovo risveglio

Da dove veniamo? Chi siamo? Come viviamo? Dove andiamo? Queste sono domande chiave per una visione profonda dell'intima natura della realtà e del­la vita stessa. E' intenzione dell'autore parlare del sogno e del viaggio dell'es­sere umano, ma anche della realtà che lo circonda affinché s'impegni nello sviluppare una modalità di lettura che gli permetta non solo di accedere a un mondo migliore ma anche alla "suprema illuminazione". Le riflessioni che emergono sono il racconto di un viaggio che attraverso milioni e milioni di anni vede la natura svelare i suoi nu­merosi segreti. Negli interrogativi odierni sul nostro cammino terreno la separazione tra le varie branche della religione e della scienza ci limitano, alimentando il senso di separatezza e infelicità. Ristabilendo un armonico equilibrio fra apparenza esterna e sguardo interiore, evitando gli estremi del materialismo e dell'introversione intellettuale/religiosa possiamo però realizzare quello stato d'illuminazione, ove i due mondi di apparenze fisiche e psichiche si incontrano. L'illuminazione e la gioia sono raggiungibili anche oggi tramite il ristabilirsi di un equilibrio armonico fra apparenze esterne e sguardo interiore. Una visione olistica e unitaria di base ci può condurre a uno stato di gioia nel quale si arriva a comprendere che esistiamo grazie all'interdipendenza di ogni cosa, e che è possibile vivere completi, membri di un'unica famiglia e realtà. Un libro per gli appassionati di spiritualità e cultura orientale. Mario Thanavaro (Mario Giuseppe Proscia 1955) si avvicina al buddhismo molto giovane. In qualità di monaco itinerante viaggia in tutto il mondo, soggiornando poi per 12 anni in monasteri in Inghilterra e in Nuova Zelanda. Nel 1990 fonda il primo monastero della Scuola Theraváda in Italia, e diventa presidente dell’Unione Buddhista Italiana. Da allora continua a prodigarsi per la diffusione del buddhismo in Italia. Insegna meditazione, ispirato da un approccio olistico e intertradizionale. È tra i fondatori dell’Associazione Amita Luce Infinita per il risveglio delle coscienze. Conduce inoltre incontri e ritiri di meditazione in varie città d’Italia ed è autore di molti libri.

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...