Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

I meridiani di agopuntura e loro significato funzionale ed emozionale.

Dr.Pidatella Giuseppe
 Specialista reumatologo
Esperto in Omotossicologia - Medicina integrata –Agopuntura-ElettroAgopuntura di Voll
Studio presso S.Agata Li Battiati via D. Maiorana,2
Cell 3474953308
Watsup 3474953308
e-mail pidatellagiuseppe@alice.it

 I meridiani di agopuntura e loro significato funzionale ed emozionale.
Secondo il taoismo, l’uomo è formato essenzialmente da energia il QI, questo è uno ma diversificato nelle sue funzioni.
Secondo la Medicina Tradizionale Cinese possiamo identificare tre tipi di energia.
- Energia originaria
- Energia nutritiva
- Energia di superficie.
Il primo tipo di energia (Yuanqi) viene chiamata Originaria perché è legata al momento della nascita, ha la funzione di conservare e concentrare, la sua caratteristica è che non può essere aumentata e il suo inesorabile declino avanza con l’età’. 
Il suo ciclo viene distribuito dai due meridiani straordinari di vaso governatore e vaso concezione oltre che dal meridiano di triplice riscaldatore. Possiamo paragonarla all’informazione intrinseca al codice genetico e al tempo, in termini cronologico, che ci è dato di vivere.
La seconda forma di energia  (Yinqi) è veicolata dai meridiani Principali, viene veicolata dal cibo, dall’aria e da tutto ciò che assorbiamo e metabolizziamo.

La terza (Weiqi) è l’energia che ci difende dalle sei energie cosmiche: freddo, vento, caldo, fuoco, umidità e secchezza. Permette il riscaldamento del nostro corpo, la traspirazione, guarisce i processi infiammatori, alterna l’attività metabolica giorno – notte; si può rappresentare come energia che dall’interno si trasmette all’esterno perché non può essere contenuta e si trasmette tramite i meridiani tendino-muscolari all’esterno.

Certamente l’aspetto più affascinante della concezione dei meridiani è di essere precursori della medicina psicosomatica…. già 3ooo anni fa, coloro che si occupavano di Medicina Tradizionale Cinese sapevano della interdipendenza tra organo fisico e significato emozionale; l’intricata rete dei meridiani veicola centinaia di punti di collegamento, sono considerati dei ponti di connessione tra il mondo esterno e quello interno..

Come le sensazioni influenzano le emozioni:

Ogni sentimento fa assumere una determinata direzione allo scorrere dell’energia secondo lo schema dei 5 movimenti:

- La paura porta verso il basso, comprime, rallenta (Movimento Acqua) congela.

- La collera fa salire (Movimento Legno)

- La gioia ci porta verso l’esterno (
Movimento Fuoco) si diffonde

- La introversione lega, porta dentro il QI (
Movimento Terra)

- La tristezza lo porta verso il basso (
Movimento Metallo).

Quindi ogni sentimento modifica lo stato energetico, ne determina la collocazione del sé nella disposizione spaziale e sociale, la predisposizione ad essere collerici o paurosi ci pone in atteggiamenti diversi rispetto gli altri e la società. Se una emozione non è espressa porterà a un danno all’organo corrispondente che lo rappresenta nella funzione…



un'emozione può essere depositata in uno stato di latenza, incorporata nel corredo genetico e in seguito trasferita ai figli, oppure essere incorporate a un livello più profondo ed essere tenuta lontano dalla coscienza.

La rappresentazione della teoria dei 5 movimenti e il decorso dei meridiani di agopuntura si avvicina a un concetto olistico dell’uomo e delle nuove scoperte di psiconeuroendocrinologia.

Il sistema è circolare; ogni elemento collegato all'altro lo nutre o lo estingue cosi come i sistemi di feedback ormonali, secondo la regola madre-figlio o nonno-nipote il sistema si auto controlla indefinitamente.




L’ideogramma che traduciamo con “meridiano “si traduce come vaso, fiume sotterraneo, filo invisibile, lasciando intendere che il suo percorso è invisibile (vasi Luo) ma esistente.

I meridiani classici di agopuntura sono 12, in più i 2 vasi straordinari Vaso Concezione e Vaso Governatore.
Questi punti sono un vero ponte di collegamento tra ambiente esterno (pelle, mucose, testa, rachide) e sistema nervoso centrale. Si possono stimolare facilmente perché sono molto superficiali e sensibili, collegano il livello centrale del sangue con la superficie del corpo, permettono di veicolare gli stimoli dolorosi e la percezione della postura.



Al contrario nel sangue (Xue),il letto dello Shen,il luogo dove nascono le emozioni e dove ci assumiamo la responsabilità dei nostri sentimenti. Come già detto i meridiani rappresentano la penetrazione dell'energia dall’esterno all’interno,indicano il modo in cui digeriamo il mondo ciò che la società,le circostanze ci impongono.

Questo avviene secondo una sequenza ben precisa:

Il primo livello è rappresentato dai meridiani principali P-GI-E-Rt trattano gli aspetti di base della nostra emotività, sono legati all'aspetto della sopravvivenza, costituiscono la nostra natura, il carattere. Finisce con la Milza che raccoglie e memorizza il risultato dell’esperienza.
Il secondo livello è rappresentato da Cuore-Intestino Tenue-Vescica-Rene, questo è legato al tema dell’interazione, dagli scambi sociali dalla cultura finisce con il Rene la cui funzione è quella di lasciare andare le esperienze dolorose ed evitare che si fissino in modo indelebile (ossessioni) in profondità.

Il terzo livello Maestro del Cuore-Triplice Riscaldatore-Vescica Biliare -Fegato è la sintesi della nostra vita e rappresenta gli aspetti della nostra personalità da come ci poniamo con la realtà delle cose, da come si partecipa a cambiare il mondo, rappresenta l’io, il consolidamento della personalità. Finisce con il fegato cioè nello Ying organo dove opera una modifica sostanziale dell’uomo.

La cause delle malattie è un disordine degli scambi e dei ritmi di yin e yang; da una cattiva assimilazione degli alimenti, da uno squilibrio delle emozioni dominate, da una cattiva reazione agli influssi ambientali. Solo la tranquillità permette di mantenere i soffi ( ciò che anima ogni cosa) corretti, chi vuole rimanere nella realtà della vita deve conservare questa armonia; molti tipi di patologie dipendono dallo stato interiore dell’uomo, dal dominio delle passioni che dominano in lui, dal cattivo uso dei sensi e del pensiero, dalla mancanza di radicamento. Non si può vivere senza emozioni, ma occorre sapere che quando sono eccessive turbano l’intimo equilibrio,intimo dove sono regolati dai movimenti e dalle attività dei soffi vitali che sono la vita. Se una persona calma la mente, diminuisce i desideri inutili e, equilibra le emozioni, sta attento ai sapori, "conduce i soffi in mille modi" cioe’ vive in modo creativo, accresce gli spiriti e sviluppa lo stato vitale (preghiera).



Meridiano del Polmone
Significato: sequenza interrotta. Mettere in ordine. È il primo movimento, la prima condizione che permette la comunicazione, il primo respiro, il primo scambio con il mondo rappresenta la capacità di entrare in contatto con il mondo, accettare la realtà cosi come è può anche significare bisogno di contatto fisico, carezze, calore.

Meridiano dell’Intestino
Significato: passaggio inclinato. Attraversare, passare, la funzione di assorbimento del cibo è anche un contatto con la realtà fisica i bocconi mal digeriti, la percezione di sapori e odori, la capacità di elaborare gli eventi e “ digerirli ” o meno. Nella condizione di pieno energetico si ha difficoltà a deglutire, a capire le cose che si leggono…
nella condizione di vuoto si ingoia senza masticare, non si ascolta, non si elabora.
Meridiano dello Stomaco
Significato: abbondanza, raccolta, fertilità, prosperità.
Nella sequenza P-GI-ST la percezione dei primi 2 movimenti diventa emozione. Nello stomaco si formano le emozioni; una volta “inghiottita” la realtà rappresenta il primo contatto con il mondo, con quello che può essere assimilabile e quello che invece non è accettabile, quindi è più una condizione emozionale non elaborata ancora in sentimento.
Il suo pieno energetico si manifesta con mancanza di eccitamento,spiccata attività intellettuale,poca consapevolezza, azioni compulsive,impazienza, manie,isteria. Il suo vuoto si manifesta con gambe deboli,paranoia.
Il meridiano di stomaco coinvolge 2 organi particolarmente importanti: la tiroide e la mammella. Nella teoria dei conflitti di Hamer gli eventi di tipo svalutativo possono innescare tiroiditi autoimmuni mentre conflitti di tradimento del partner possono causare tumori alla mammella.

Meridiano della Milza
Significato nonno-nipote. il compito del nonno nella antica Cina era di trasferire la memoria, la cultura ricordi familiari ai nipoti affinché i giovani potessero avere un futuro a cui sperare. La funzione della milza è quella di memorizzare le informazioni, le esperienze e di riviverle provando sempre le stesse emozioni. Milza-Pancreas sono soggetti a non imparare dalle esperienze passate e ripetere gli stessi errori. In pieno si ha deficit dell’attenzione in vuoto non ricorda le cose, non impara dall'esperienza.
Meridiano del Cuore.
Significato:Penetrare all’interno,entrare a contatto,comunicare,abitazione,villaggio. 
Il significato del meridiano in MTC è permeato dal simbolismo ideogrammatico della scrittura cinese. Nessun altra civiltà ha saputo cosi bene raffigurate nella scrittura e nel simbolo l’idea di una unita’ tra natura-ambiente-uomo, il meridiano del cuore è la capacita di esprimersi con la parola, di dare un nome alla realtà, la coscienza. E’ la capacità di auto osservazione di se stessi consapevolmente, meditazione, dialogo interiore.
Cuore – Mente è un concetto comune inteso come sede dei sentimenti anche alla tradizione buddista dove si intende con sentimento la relazione mente – corpo le funzioni mentali come la fede,il coraggio,la compassione; l’ aspetto non duale di mente e corpo possono essere rappresentati dal cuore come funzione vitale di dare direzione all'intenzione dell’ azione, amore incondizionato.
Meridiano del Piccolo Intestino
Significato: sostenere la rettitudine,onestà.
Tutto quello che è stato utilizzato dallo stomaco viene filtrato e depurato . nell'intestino tenue dove hanno sede tutte le esperienze vissute,qui vengono elaborate per darne un significato simbolico,è il luogo di trasformazione non solo del cibo ma anche di quello che sono le nostre ferite emozionali e che ci adoperiamo a guarire, può anche essere l’incapacità a reagire alle critiche e non digerire gli eventi. I sintomi collegati sono prevalentemente spalla e gomito.

Meridiano della Vescica
Significato: rapido,urgente,sollevare.
E correlato a un organo di eliminazione pertanto si attiva in situazioni di emergenza,quando siamo allarmati da qualcosa o da una situazione…. il meridiano di vescica rappresenta la capacita di confrontarci con il mondo senza esserne sopraffatti oltre i quali si manifesta il sintomo che in questo caso può essere un dolore cervicale o lombare, una sciatalgia, sinusite, mal di testa frontale che peggiora con umidità o freddo , in caso di vuoto energetico si ha epistassi,sinusite.

Meridiano di Rene
Significato : grande,importante,campana.
Questo perché i cinesi associavano la campana all'utilizzo nelle campagne militari per suonare l’ allarme quando arrivava il nemico e si avvicinava il pericolo. La sua funzione è di lasciare andare le esperienze negative,evitare che si consolidano nella memoria inconscia. Il sintomo se il meridiano è in squilibrio è uno stato di ansia cronico,il paziente rivive i traumi del passato. Nella condizione di vuoto energetico il sintomo prevalente è la paura, la via smette di scorrere. 
 Il sintomo è prevalentemente lombare o difficoltà a urinare, calcolosi ai reni…
Meridiano del Triplo RiscaldatoreSignificato: “Barriera Esterna”.
Il nome triplo riscaldatore non ha corrispondenze anatomiche con gli organi che noi conosciamo tuttavia questo ha la funzione di distribuire l’ energia originaria in tutti gli organi, per certi versi si può paragonare al sistema endocrino
Sintomi: sindrome spalla mano, epicondilite, nevralgia del trigemino, acufeni…

Meridiano di Vescica Biliare
Significato: luminoso,brillante,vista,giorno.
Il decorso coinvolge le zone più disparate,nasce da 4 dito del piede per risalire fino all anca, alla zona costale, al collo, regione parietale e frontale.
Emozionale: conflitti non risolti e rabbia repressa. Il calcolo biliare ne rappresenta il consolidamento fisico…
vescica biliare partecipa alla digestione, il suo blocco si manifesta con sintomi a distanza apparentemente scollegati: emicrania,coxalgia,vertigini,acufeni,coliche. La sua funzione è di separare le essenze, di purificare,di assimilare eliminando gli scarti, mantenere la purezza ecco il suo vero significato…eventi mal digeriti fanno riversare la bile in essa contenuta. La correttezza nell'azione, la saggezza sono contenute nella vescica biliare. Citando i So Ween: “ la vescica biliare ha la carica del giusto, dell’esatto, determinazione e decisione ne precedono l’azione”.
Meridiano del Fegato
Significato: fosso canale, fonte di energia
Rabbia espressa, energia di creazione e trasformazione, capacita di desiderare. Sintomi: cirrosi, cefalea cronica, dispepsia. Il fegato conserva il sangue e lo deposita, ne regola la quantità disponibile rilasciandolo al bisogno. Il fegato dà impulso a circolare e fluire anche sul piano mentale…aiuta i fluidi a circolare a liberare la mente da pensieri ossessivi e dal risentimento. Il fegato nel suo ideogramma rappresenta un’arma offensiva e difensiva, il suo significato seppure ambivalente evoca una forza di difesa che ci mantiene all'erta verso l’esterno. La stessa funzione di fegato e vescica biliare è usata per indicare due cose o persone vicine, legate intimamente che hanno caratteri diversi ma cooperano nell'intenzione.

Clicca qui per vedere Libri da consultare

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...