Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

Nux Vomica Homaccord: analisi composizione,indicazioni, modalità d'uso


Nux vomica homaccord è uno tra i farmaci più utilizzati in omotossicologia ; la sua azione a livello di tutto l'apparato gastrointestinale e la notevole efficacia lo fanno utilizzare anche da parte di medici che non sanno cosa sia l'omotossicologia. 


Il suo campo di utilizzo è relativo soprattutto, ma non soltanto, alle patologie funzionali; dalla gastrite psicogena alla colite, all'iperemesi, alle emorroidi alla gengivite ecc, alla leaky gut syndrome; esso è un eucinetico dell'apparato gastroenterico la sua azione si rivolge anche al supporto della funzione epatica grazie alla presenza nella composizione di Lycopodium clavatum.
La composizione quantitativa è
pertinente alla sfera somatica (basse diluizioni) funzionale (diluizione media) e psichica (alta diluizione).La composizione qualitativa lo indica per la sua azione su sierose (peritoneo), muscolatura liscia,stomaco,intestino,fegato...
Analizziamo la composizione di Nux vomica homaccord
Strychnos nux-vomica :Tropismo per il sistema neurovegetativo, per gli organi dell'intero apparato digerente compresi pancreas e fegato. Azione modulante tono vagale (ipersimpatico-simpatico). Azione su dispepsia,emorroidi,abuso di caffé o alcool o tabacco ..., gastrite, sonnolenza dopo i pasti,meteorismo,alvo alterno, ansia di anticipazione, gastrite correlata a stress o peggiorata dallo stress, attitudine a lavorare troppo (surmenage). A livello psichico è il farmaco di chi ha problemi gastrici se subisce un qualcosa che non ritiene giusto . Nux vomica è il "vice leader"
Bryonia :Tropismo per sierose e mucose soprattutto apparato respiratorio e digerente con  azione di modulazione dell'infiammazione. Azione su alterazioni funzionali gastroenteriche con diarrea iniziale e stipsi secondaria a congestione epatica.
Lycopodium : Tropismo per il fegato; agisce su tutte le sue alterazioni da quella funzionale a quella lesionale; stimolo dell'azione enzimatica epatica. Azione su boborigmi, flautolenza,sindrome epigastrica, emorroidi,stipsi. A livello psichico, a differenza di Nux vomica ha problemi gastrointestinali quando "attacca" o si arrabbia, Lycopodium è leader ma anche , qualche volta, despota e se si arrabbia sta male.
Colocynthis: Tropismo per Intestino tenue e crasso e per il Sistema Nervoso Periferico azione di modulazione della contrattura sui muscoli lisci quindi spasmi colici, coliche intestinali. Azione di modulazione sulle infiammazioni del colon, diarrea post prandiale ,dissenteria


Composizione: 10 g (= 10,5 ml; 1 ml = 20 gocce) contiene: principi attivi: Nux-vomica D10 0,02 g, Nux-vomica  D15 ,Nux-vomica  D30 Nux-vomica Dil. D200 ,Nux vomica D1000 , Bryonia D2,  Bryonia  D6  ,Bryonia  D10 , Bryonia D15 , Bryonia  D30 , Bryonia D200, Bryonia D1000 , Lycopodium D10 , Lycopodium D30, Lycopodium  D200 , Lycopodium ciavatum D1000 , Colocynthis  D10 , Colocynthis Dil. D30, Colocynthis  D200 , Lycopodium  D3 , Colocynthis D3 , Nux-vomica Dil. D2.
Bibliografia :
Introduzione all'omeopatia, Dujani
Rimedi minerali e chimici - Tomo primo,Hodiamont;


Dizionario Di Farmacologia Omeopatica Clinica, Clarke - Tomo I, tomo II,Tomo III

Rimedi dal Regno Vegetale e Animale - Tomo Secondo

23 commenti:

  1. Mistral me lo consiglieresti per mio marito che ha un periodo super stressante di superlavoro? Grazie!

    RispondiElimina
  2. Ciao, da circa quattro mesi ho dissenteria quotidiana, ho fatto tutti gli esami possibili e immaginabili...sangue feci ecografia colonscopia...niente...tutto negativo. A questo punto pensio sia una somatizzazione ansiogena...consigli ??? Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fai il breath test per malassorbimento lattosio- fruttosio-saccarosio. Non è invasivo,costa poco e nel caso di mio figlio ha risolto problemi che si trascinavano da 23 anni,,,,,dopo un calvario di visite ed esami di ogni tipo

      Elimina
    2. Stai non digerendo e rifiutando qualche situazione che non ti piace o non ritieni giusta

      Elimina
  3. Ad Anonimo consiglio una ricerca delle intolleranze alimentari e di eventuale disbiosi intestinale.
    Dr Alessandro Ianniello Roma

    RispondiElimina
  4. buongiorno, ho un bimbo di tre mesi e mezzo con problemi di digestione, coliche e risalita di liquidi acidi, riesce a dormire solo un pò la notte e basta, vorrei sapere se nux vomica hommacord gocce, va bene per un bimbo così piccolo, quante gocce devo dare, quante volte al giorno, quando e per quanto tempo può assumerle? la pediatra non conosce questo rimedio omeopatico, che mi aveva consigliato il precedente pediatra, ormai in pensione, per il mio primofiglio con stessi problemi... ma non ricordo più nulla, non vorrei sbagliare e non ricordo se già a tre mesi e mezzo assumeva nux vomica, tra l'altro va bene anche per il mio primo bimbo di 21 mesi? lui la notte si sveglia spesso è super agitato notte e giorno e emette un sacco d'aria. avrei bisogno di una risposta urgentemente. grazie marina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. esiste anche in fiale un terzo di fiala die oppure in gocce 3-5 gocce in poco zucchero o in acqua tiepida

      Elimina
  5. Per il mal di stomaco va bene, ho fatto un eco addominale e va beh, ma ho spesso mal di pancia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per gli spasmi degli organi lisci si potrebbe assumere anche il cuprum heel 1 compressa da sciogliere in bocca più volte die

      Elimina
  6. Io è da circa sei mesi che ho nausea persistente, mal di stomaco, mal di pancia...ho stimolo di fame ma appena mi siedo a tavola mi passa...ho fatto varie analisi del sangue comprese quelle x le allergie alimentari più una ecografia add completo...ma tutto negativo...io sono di mio un tipo abbastanza ansioso e spesso in questo periodo ho molti sbalzi d'umore (spesso sono molto irritabile e nervoso). Consigli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In omeopatia , nelle problematiche gastriche in soggetti ansiosi trova collocazione Argentum Nitricum 30ch, è comunque buona norma agire sulla pulizia del colo e gestire la disbiosi relativa; provi su google a digitare Small Intestin Bacterial Overgrowth, potrebbe trovare una soluzione ai suoi problemi

      Elimina
  7. Salve,

    soffro d'ansia e da circa 5 anni causata da alcuni shock che hanno avuto un forte impatto sulla mia emotività.

    E come se tutti i mie difetti fossero usciti in superficie.

    Le mie paure più grandi sono quelle di stare in mezzo alle persone soprattutto nei luoghi chiusi, paura di subire ingiustizie da parte delle persone e poca capacità reattiva.

    Di conseguenza sono divento ipersensibile,suscettibile e pauroso verso le persone, insicuro e ansioso.

    Tutta la rabbia repressa la sfogavo sessualmente in modo eccessivo.

    Cerco un rimedio chi mi aiuti a far uscire il mio carattere e che mi renda sereno e cosciente.

    Attualmente pratico rebirthing, fitness ma faccio fatica a cercare lavoro proprio per paura di "soffrire " ancora.

    Potreste consigliarmi qualcosa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da quando è iniziato il problema? purtroppo è necessario un colloquio per capire alcune dinamiche e di certo il blog non è la sede ideale, se mi dice da dove scrive potrei suggerirle un terapeuta che potrebbe supportarla

      Elimina
  8. Salve Mistral, sono affetta da candidosi vaginale da diverso tempo, ho provato diverse terapie naturali senza riscontrare particolari benefici, pensa che Nux Vomica Homaccord possa contribuire a sconfiggere o ridurre l'infezione, dal momento che non ho mai optato per un drenaggio intestinale? E a quali prodotti può essere eventualmente abbinato? Grazie infinite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://omotossicologia.blogspot.it/2009/07/candida.html
      Legga questo articolo , piu che nux vomica homaccord le suggersisco di utilizzare , per 15 giorni al mese enterosgel per via orale, un cucchiaio a digiuno e lontano da farmaci, serve a ripulire il colon

      Elimina
  9. Salve Mistral,abbiamo un cane di piccola taglia(2,8 Kg) con problemi di gastro-intestinali cronici possiamo utilizzare nux vomica per alleviare i sintomi di malessere....??? IN che dosaggio?? Grazie per la sua risposta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nux vomica homaccord fiale potrebbe essere utilizzato a giorni alterni mettendolo direttamente sul cibo o facendoglielo assumere per bocca. Ma a parte questo, quali sono i problemi del cane?

      Elimina
    2. E' un prodotto ottimo anche sotto il profilo veterinario. Io lo uso peril mio cane di grossa taglia che soffre do disturbi gastrointestinali con 40 gocce al giorno, come consigliato dal veterinario, divise in 10 gocce 4 volte al giorno. Le diluisco in un po d'acqua e le somministro con una siringa direttamente in bocca.

      Elimina
  10. Adele
    sono una ragazza di 35 anni che soffre di reflusso gastroesofageo (diagnosticato attraverso la gastroscopia) un anno fa. Ultimamente a causa della scorretta alimentazione e fumo questa patologia si è accentuata causandomi la mattina bruciore alla bocca dello stomaco e mal di gola a causa della risalita dei succhi gastrici. Premettendo che smetterò di fumare e alimentarmi in maniera adeguata, potrei prendere nux vomica hell e anche nux vomica hamaccord (soffrendo sporaticamente di colite sempre a causa della scorreta alimentazione e un po di ansia e soprattuto per avere il colon un pochino più lungo,diagnosticato attraverso la colon scopia) per cercare di rimenttere la mia situazione gastrointestinale a posto. In che quantita?
    Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di solito le compresse si assumono 1 da sciogliere in bocca tre-quattro volte die e le gocce 15 da tnere in bocca per 30 secondi sempre tre quattro volte die. Considerando quello che dice , ritengo che correggere la Sua alimentazione sia comunque , fondamentale a prescindere dall'efficacia della terapia

      Elimina
    2. Buongiorno,
      Ho 65 anni a 22 anni sono stata operata di calcoli alla coliciste e da ben 30 anni ho una colite ulcerosa cronica tenuta sotto controllo e fatto regolari controlli (colonscopia con esami istologici) Da Qualche anno ho cominciato ad avere problemi gastrici, premetto che dopo qualche anno dalla colite ulcerosa ho avuto un ulcera gastrica dovuta anche dai cortisonici che ho dovuto assumere per arrestare le fasi acute della colite, ed è da ben 15 anni che prendo un protettore gastrico.
      A maggio 2016 ho fatto un controllo a Pisa per la gastrite, in quanto ho cominciato ad avere una tosse secca inizialmente e dopo si è trasformata in tosse grassa ed il tutto partiva dalla gola e non avevo niente ai bronchi, pertanto è stata diagnosticata la MRGE con il 100% di acidità.
      Arrivo al punto il mio medico di famiglia mi consiglia di cominciare a diminuire il protettore gastrico in quanto sempre che crei problemi ...... e mi ha dato dei farmaci omeopatici del tipo :
      Nux vomica homarccord heel - nux vomica comp. - cuprum sulfuricum comp.- mercurius vivus naturalis D6- robinia comp. globuli. ho iniziato a giugno una dieta molto puntuale ed ho eliminato tutti quei cibi che producono acidità dopo circa 40 giorni la tosse era sparita. Da settembre ho cominciato a ridurre il gastroprotettore e da circa 20 giorni ho ricominciato con la tosse. Sono qui a chiedere che cosa posso fare e se c'è qualcosa che possa aiutarmi.
      Rimango in attesa di un suo gentile riscontro. Edwige
      Ite

      Elimina
    3. Il suo medico è stato molto competente e le ha suggerito farmaci molto efficaci, per cui veda cosa è cambiato nel suo stile di vita, e si consulti col suo medico per apportare modifiche utili a ripristinare il suo stato di benessere

      Elimina

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...