Ippocrate

Ippocrate
Contraria contraribus curentur
. Similia similibus curentur

Paracelso

Paracelso
Nel suo manifestarsi la Natura opera non meno prodigiosamente dell'alchimista

Hans Heinrich Reckeweg

Hans Heinrich Reckeweg
...Un giorno costruirò un ponte tra l'Omeopatia e l'Allopatia

Traduci la pagina

pubblicity

Carbossiterapia, Centro siciliano carbossiterapia certificata


STUDIO MEDICO SPECIALISTICO

M.I.M.O.S.E.
Via Basile 8, Catania 095-2503158 349 – 3405515

Dott. GAETANO CANFARELLI
Ginecologo – Endocrinologo – Medico Estetico – Senologo

Informazioni per la cliente in merito alla Carbossiterapia

Che cosa è la carbossiterapia?

E’ la somministrazione, per fini terapeutici ,di anidride carbonica per via per cutanea ed utilizzata fin dal 1930 in stazioni termali in Francia per la terapia di vasculopatie periferiche

Come avviene la somministrazione di anidride carbonica ?

Si utilizza un minuscolo ago , contenuto in una confezione sterile monouso, che attraverso un tubicino è collegato ad un apparecchio che , in maniera automatica e controllata , eroga l’anidride carbonica.Essendo una tecnica minimamente invasiva può essere eseguita solo dal medico specialista

Ma quali sono i vantaggi dell’uso della carbossiterapia ?

L’anidride carbonica a livello dei tessuti determina:
  • una vasodilatazione con aumento del flusso ematico
  • un incremento della cessione di ossigeno a livello dei tessuti con conseguente migliore ossigenazione tissutale
  • ha una azione lipoclasica diretta sulle cellule adipose ed un’azione lipolitica (perché la maggiore disponibilità di ossigeno favorisce i processi lipolitici ) . Entrambe le azioni comportano una riduzione delle adiposità localizzate
  • determina un aumento di spessore delle fibre collagene del derma con effetto positivo sulla flaccidità cutanea ed effetto di tonificazione
  • migliora sensibilmente il microcircolo con risultati positivi sulla cellulite, l’insufficienza venosa , il gonfiore agli arti inferiori , le ulcere di natura vascolare, diabetiche e post-traumatiche

Quali sono i campi di applicazione ?

In considerazione del meccanismo di azione , le indicazioni sono numerose sia in Medicina estetica che in Dermatologia, Flebologia e Chirurgia plastica :
  • Lipomatosi diffusa
  • Smagliature e cicatrici ipertrofiche
  • Lassità cutanea
  • Anti – aging per viso, collo, decolletè e mani
  • Body contouring ( complementare alla liposuzione )
  • Insufficienza venosa
  • Acrocianosi ed arteriopatie periferiche
  • Fenomeno di Raynaud
  • Ulcere cutanee
  • Alopecia

Quali sono gli effetti collaterali?

Usando l’unico modello di apparecchiatura approvato dal Ministero della Salute, non esistono effetti collaterali se non qualche piccola ecchimosi ( nella sede delle punture ) o, molto raramente, una leggera dolenzia che sparisce dopo pochi minuti. Questo perché, rispetto ad altre apparecchiature, in quella di ultima generazione è possibile controllare il flusso , la temperatura e la velocità di infusione dell’anidride carbonica

E’ una tecnica sicura ?

E’ una tecnica assolutamente sicura e certificata, che può essere integrata da qualsiasi altra metodica . Inoltre esiste una società scientifica nazionale ( www.carbossiterapia.it) per qualsiasi ulteriore informazione

Nessun commento:

Posta un commento

Pubblicità il giardino dei libri

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...